Google+ Followers

Pages

giovedì 26 maggio 2011

Siamo tornati

Eccoci, siamo tornati oggi alle 18.
Tutto bene han detto, l'operazione è riuscita perfettamente, ora aspettiamo i controlli per essere sicuri (cè un 1% di possibilità) che il buchino, forame ovale pervio, sia chiuso.
incrociamo le dita.
il mio amore ha fumato solo 1 e dico 1 sola sigaretta in 2 giorni, speriamo smetta, se vuole può…vedremo.
Cmq sono sopravvissuta ad un viaggio di 3 ore , casa - Milano, sola con il suocero e guidavo io!!!
Scherzi a parte, il Brutt sembra non biascicare più quando parla, sembra, dobbiamo solo aspettare.
Sperem!!!

mercoledì 11 maggio 2011

il 25.

Ecco, finalmente abbiamo la data, il 25 lo operano.
Il 24 andiamo a Milano, lo ricoverano e gli fanno tutte le analisi, il 25 lo operano e il giorno dopo si torna già a casa.
Non vedo, finalmente, non ne posso più.
Sì perchè io e lui non ci capiamo più, sarà l'ansia, la paura ma è diventato intrattabile, è aggressivo, prepotente, tutti ce l'hanno con lu e lui ce l'ha con tutti.
Ha bisticciato con la vicina di casa per la musica troppo alta (mah) l'unica domenica che lui è rimasto solo a casa.

Quando parliamo i toni non sono mai calmi, sembra che parliamo due lingue diverse.
Oggi l'ennesimo bisticcio, cose brutte rinfacciate, cose passate, urla e strilli e io non ne posso più e l'ho detto chiaro e tondo : "dopo l'operazione o torni la persona che eri , con i tuoi pregi e difetti, o tra noi finisce tutto".
Sono davvero stanca, non sto bene così, non lo riconosco e non mi piace la piega che sta prendendo la nostra vita.

Avevamo, abbiamo dei sogni, perchè ne abbiamo parlato nemmeno tanto tempo fa, eppure sembra svanire tutto e mi viene una rabbia.
Diciamo che non è proprio un bel periodo, la salute sta toccando un pochino tutti, cioè anche mio suocero sta facendo una serie di controlli per un nodulo in gola, dicono che dovrebbe essere tutto ok…dovrebbe. Aspettiamo e vediamo.
Scusate lo sfogo ma dovevo "parlare" con qualcuno e al momento ho solo il blog.