Google+ Followers

Pages

mercoledì 11 maggio 2011

il 25.

Ecco, finalmente abbiamo la data, il 25 lo operano.
Il 24 andiamo a Milano, lo ricoverano e gli fanno tutte le analisi, il 25 lo operano e il giorno dopo si torna già a casa.
Non vedo, finalmente, non ne posso più.
Sì perchè io e lui non ci capiamo più, sarà l'ansia, la paura ma è diventato intrattabile, è aggressivo, prepotente, tutti ce l'hanno con lu e lui ce l'ha con tutti.
Ha bisticciato con la vicina di casa per la musica troppo alta (mah) l'unica domenica che lui è rimasto solo a casa.

Quando parliamo i toni non sono mai calmi, sembra che parliamo due lingue diverse.
Oggi l'ennesimo bisticcio, cose brutte rinfacciate, cose passate, urla e strilli e io non ne posso più e l'ho detto chiaro e tondo : "dopo l'operazione o torni la persona che eri , con i tuoi pregi e difetti, o tra noi finisce tutto".
Sono davvero stanca, non sto bene così, non lo riconosco e non mi piace la piega che sta prendendo la nostra vita.

Avevamo, abbiamo dei sogni, perchè ne abbiamo parlato nemmeno tanto tempo fa, eppure sembra svanire tutto e mi viene una rabbia.
Diciamo che non è proprio un bel periodo, la salute sta toccando un pochino tutti, cioè anche mio suocero sta facendo una serie di controlli per un nodulo in gola, dicono che dovrebbe essere tutto ok…dovrebbe. Aspettiamo e vediamo.
Scusate lo sfogo ma dovevo "parlare" con qualcuno e al momento ho solo il blog.

5 commenti:

regina87 ha detto...

Mi dispiace leggerti così! Però, io mi metto nei tuoi panni e nei suoi, e capisco entrambi!
Non deve essere facile per lui essere sereno, tranquillo, continuare come se nulla fosse. In questi casi vuoi solo arrivare alla fine della tortura....e in fretta!
Di contro, capisco anche te, impotente, in balia degli eventi e dei cambiamenti d'umore del tuo compagno, devi mettere insieme tutti i pezzi e continuare ad andare avanti!
Ti auguro solo che questo periodo passi in fretta, che tutto si risolva in fretta e che ritroviate la vostra sintonia!
Un grande abbraccio! Tieni duro!

Ele ha detto...

sono certa che il suo comportamento dipende dal suo stato. vedrai che dopo l'intervento tutto tornerà come prima e voi tornerete a sognare insieme, a pensare a sogni che un giorno si realizzeranno. Tieni duro, vedrai che passerà e andrà tutto bene. Un abbraccio virtuale.

lady ha detto...

@ele, regina grazie! io mi auguro che sia la tensione e tutto il resto, lo spero.
Questa mattina abbiamo parlato e ci siamo ritrovati, se così posso dire. Sa che ha sbagliato nel parlare, si fa prendere dalla rabbia.

kriegio ha detto...

Immagino che sia veramente un periodo nero e difficile da superare. Cerca di resistere!!
Anch'io mi comporto come te, e a volte non mi rendo conto di quanto lui invece soffra. Certo, a volte non sono giustificabili certi atteggiamenti che tirano fuori dal nulla, però!
Ti penso e vi penserò con tanta positività il 25!
Un abbraccio

Julie ha detto...

Lady,come è andata l'operazione?
State vicini e non mollate in questo momento!
Julie (dal forum di Ecobaby =))